Lakehead University Visual Artists

Students,Faculty, and Friends of the Visual Arts Dept. of Lakehead University

Modesty Blaise: La Bellissima Che Uccide Song Free Download



Modesty Blaise: La Bellissima Che Uccide ->->->-> http://urllie.com/onzrw

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono stato un fan del fumetto di Modesty Blaise per tutto il tempo che posso ricordare, così quando sono incappato in questo adattamento cinematografico alcuni anni fa, ho dovuto vederlo. L'ho fatto e mi è piaciuto molto. Non come un adattamento, perché non è niente in quanto è una controparte comica e romanzata, ma come una spassosa parodia di tutti i fenomeni degli spy film degli anni sessanta.

Terrence Stamp come Willie Garvin è divertente e carino, ma non lo farebbe t avere una possibilità contro l'originale. Lo stesso vale per il Modesty di Monica Vitti che manca della forza del vero Modesty, ma lo compensa in modo bizzarro.

Questo film è perfetto per tutti coloro che amano il concetto di parodia di Bond, ma è stato deluso dalla crudezza di Austin Powers. Apprezzerà anche i fan di Modesty Blaise con senso dell'umorismo e, naturalmente, per gli amanti della pop art. Clive Revill come il bookkeeper scozzese è superbo. La sua rappresentazione dello stereotipato scozzese da penny è un punto culminante comico di questo film. In una scena, lui e Gabriel siedono a un tavolo mentre la signora Featherstone viene impiccata in sottofondo. Gabriel è completamente assorbito dal soliloquio e McWhirter si perde nella sua analisi finanziaria. Né vede l'azione dietro di loro. Più tardi, dice anche a uno degli uomini di Gabriel di non sprecare munizioni nel mezzo di una sparatoria! E nella scena finale del film, la sua lealtà nei confronti di Gabriel è comicamente commovente e coraggiosa.Mentre Gabriel, in picchiata al sole gridava per "champagne", McWhirter, vestito con un gonnellino, si insinua nel campo arabo per salvarlo. Certo, il film era sconnesso, ma il McWhirter di Clive Revill ha reso tutto molto utile.
Probabilmente dovrei iniziare dicendo che ho visto questo film un paio di volte e ancora non ho idea di cosa diavolo ci sia in ballo! La sua trama sembra essere piuttosto semplice, ma l'approccio eccessivamente disinvolto nel modo in cui viene raccontato lo rende incomprensibile. Mi ha ricordato molto il successivo Casino Royale (1967), che era anche una spia spionistica che gettava molte cose sullo schermo, fatta eccezione per una storia. Modesty Blaise è stata diretta da Joseph Losey, che a detta di tutti odiava i film di James Bond e senza dubbio voleva che il suo film danneggi il genere di film di spionaggio a tal punto che il franchise di Bond avrebbe cessato di esistere. Ad essere onesti, sarebbe facile credere che Losey non stesse prendendo molto sul serio questo film perché è un pasticcio in molti modi. Ma, come Casino Royale, è un casino che devo ammettere per una certa passione. È un film volutamente banale che tratta in modo schiacciante di stile rispetto ai contenuti.

Quindi qual è la cosa migliore? La risposta è semplicemente Monica Vitti, Monica Vitti, Monica Vitti. L'attrice italiana era stata fino a quel momento conosciuta principalmente per le sue apparizioni nei film d'arte new wave di Michelangelo Antonioni, come L'avventura (1960). Per usare un eufemismo, Modesty Blaise è una sorta di distacco da quei drammi d'arte tanto seri. Alcune persone pensano che lei sia scomoda qui, ma io per primo penso che sia perfetta. Si adatta alle vicende comiche ed è francamente una delle donne più belle della sua era. Questo film giocoso sfrutta al massimo la sua immagine super chic e la mette in scena in una moltitudine di cambi di costume e acconciature diverse. Vitti è disinvolto e sexy qui, con il suo inglese dall'italiano accentuato semplicemente un ulteriore punto di forza.

Oltre a Vitti c'è Dirk Bogarde che ride come l'incredibilmente cattivo cattivo, pieno di parrucca bionda e camper di camp person. Rossella Falk interpreta il suo garzone femminile che a un certo punto tortura e uccide un mimo artista per ragioni che semplicemente mi sfuggono (ma il fatto che un mimo artista sia ucciso non è esattamente una cattiva idea in principio). Terence Stamp gioca il calcio di rigore di Vitti e non fa troppa impressione in un ruolo non scritto. Il film è essenzialmente composto da parti. Alcuni dei quali sono abbastanza buoni da garantire che rimanga una curiosità degli anni '60. Ha una canzone a tema lussureggiante, set colorati di pop art, un ambiente soleggiato e un'atmosfera ventilata, una routine musicale del tutto casuale nel mezzo, grandi abiti e una banda di arabi che si presentano per salvare la giornata senza un motivo reale e comprensibile. >
Modesty Blaise è davvero qualcosa di un film oscuro in questi giorni. Forse non sorprende, ha fallito al botteghino nel corso della giornata. Ma la sua stranezza e incomprensibilità è qualcosa che garantisce un valore cult e devo ammettere che è migliorato in un secondo orologio - una volta che sai cosa non aspettarti, puoi goderti più facilmente ciò che effettivamente si rivela sullo schermo . E 'sicuramente uno per chiunque abbia qualche interesse nel cinema pop art degli anni '60 o per coloro che apprezzano la sensuale regina di ghiaccio che è Monica Vitti. Austin Powers non ha niente a che fare con la sexy, pop art, la spia della sirena Modesty (& quot; Yeah, baby! & Quot;). Blaise avrebbe infranto Bond, avrebbe abbattuto il nostro uomo Flint e avrebbe fatto il signor Steed Stammer. & quot; Sono uno scorpione. Ho una puntura nella mia coda !, & quot; avverte l'eroina del libro a fumetti che prende vita, e lo dimostra uccidendo un mastodonte muscoloso & quot; Handsome & quot; con una ferita da puntura alla nuca durante un appassionato abbraccio (peccato che la regia delirante forzi il ritmo della foto!). Stll, (Monica) Vitti è vivace come Blaise, e c'è abbastanza tinture per capelli e candeggina in questo film per un esercito di cloni di Madonna, Debbie Harry e Billy Idol!
Una deliziosa fantasmagoria di piume, scherzi, moda, ciglia finte, frivolezza, fol-de-rol, schiumosità folle e tutto ciò che era mod e pazzo in quell'anno vertiginoso, diciannove-sessantasei. Monica Vitti non assomiglia al personaggio dei fumetti creato da Peter O'Donnell e Jim Holdaway: le storie originali sono state ristampate e vale la pena di provarle. Nelle sue memorie, Terence Stamp ha ricordato che Vitti era così goffo che era difficile per lei superare anche semplici acrobazie. Il film è in realtà un paean per lo stile e per il trionfo della presentazione sulla sostanza, che era molto di quello che erano le mode degli anni Sessanta. Le parrucche di Vitti praticamente rubano lo spettacolo - Dirk Bogarde, in parrucca bionda come il malvagio genio Gabriel, e Rosella Falk nel ruolo della signora Fothergill (una sorta di sadica Emma Peel) ripulire ciò che è rimasto. La musica è molto divertente - anzi il divertimento è la parola chiave qui. I quadrati seri possono tenere fuori le loro noiose critiche cinematografiche!

Modesty Blaise, a secret agent whose hair color, hair style, and mod clothing change at a snap of her fingers is being used by the British government as a decoy in an effort to thwart a diamond heist.

b0e6cdaeb1

Sesso in gabbia 720p
R.O.T.O.R. full movie hd download
Kidnapping Miyabi full movie in italian 720p
La nave del diavolo 720p torrent
God of War dubbed italian movie free download torrent
Tiger Zinda Hai download movies
Zetman download di film interi in hd
Cannonball online free
the Ghost of Tsushima full movie in italian free download hd
Berserk: L'epoca d'oro - Capitolo II - La conquista di Doldrey down...

Views: 9

Comment

You need to be a member of Lakehead University Visual Artists to add comments!

Join Lakehead University Visual Artists

© 2019   Created by Mark Nisenholt.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service